Palermo DECISIONE DELLA CORTE D’APPELLO. arcigay: solidarieta’ alla docente

Fece scrivere «Sono un deficiente» a un suo alunno: prof condannata

L’insegnate punì lo studente per un atto di bullismo
e omofobia ma con metodi da libro «Cuore»

Palermo DECISIONE DELLA CORTE D’APPELLO. arcigay: solidarieta’ alla docenteultima modifica: 2011-02-18T23:50:00+01:00da gazimo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento